COMUNICATO STAMPA
20 Ottobre 2020

AngelEye presenta l’Acceleratore di Intelligenza Artificiale

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email

AngelEye presenta l’Acceleratore di Intelligenza Artificiale in grado di elevare l’accuratezza e la precisione di rilevazione dei propri sistemi di riconoscimento degli annegamenti. Il nuovo modulo introduce un nuovo livello prestazionale capace di superare i limiti imposti dalla norma ISO 20380:2017.

I sistemi di rilevazione degli annegamenti AngelEye scansionano e modellano in 3 dimensioni la vasca e identificano le situazioni di pericolo. L’Acceleratore di Intelligenza Artificiale spinge ai limiti questo processo velocizzando l’apprendimento automatico. Le situazioni di pericolo più difficili da individuare diventano così l’80% più veloci da identificare. Succede ad esempio quando la videocamera è abbagliata dalla luce solare. Il risultato è un sistema ancora più sicuro e affidabile, con una riduzione dei tempi di riconoscimento fino al 30%.

L’Acceleratore di Intelligenza Artificiale opera in sincronia con AngelEye Ai Cloud consultando sequenze comportamentali tipiche di situazioni di pericolo. Si ottiene così una maggiore precisione di rilevazione e una riduzione del numero di falsi allarmi fino al 50%.

Disponibilità

La nuova soluzione è ora disponibile in modalità canone e comprende l’hardware da installare presso la sede del cliente ed i relativi servizi AngelEye Ai Cloud. L’assistenza e la manutenzione vengono erogati da AngelEye e sono inclusi nel canone.

Contatti stampa

Helpline AngelEye per la stampa

marketing@angeleye.it

0471 172 6038

Ultimi articoli